Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Equitazione, in Austria argento per la catanzarese Giulia Colosimo e la squadra azzurra - Foto

di

Argento per la squadra nazionale “Young Rider” al torneo internazionale di salto a ostacoli a Lamprechtshausen in Austria, prestigiosa gara di equitazione che ha visto competere per la categoria “giovani cavalieri” ben nove squadre europee.

Tra i cinque componenti del team azzurro che, sottolinea la Fise (federazione italiana sport equestri), è riuscito a conquistare “un importantissimo secondo posto” dopo la Germania e prima dell’Inghilterra, c’è la cavallerizza catanzarese Giulia Colosimo. La diciannovenne amazzone si è distinta con un perfetto percorso netto al secondo giro di coppa.

È stato l’unico netto della squadra azzurra in una gara caratterizzata da percorsi molto impegnativi, con solo tre netti in due giri di coppa. Un risultato lusinghiero, di sicuro foriero di ulteriori convocazioni nazionali. Giulia Colosimo, campione d’Italia Junior 2017, dopo una lunga serie di successi nel competitivo agone dell’ippica da settembre si è trasferita a Milano per studiare Economia e Commercio ed i suoi cavalli l’hanno ovviamente seguita.

Ha iniziato bene l’anno sportivo partecipando con buoni piazzamenti a due gare internazionali, Csi 3 stelle. È stata pertanto convocata dal tecnico federale della Nazionale Italiana allo “Csio do Gorla Minore”, concorso internazionale dei giovani cavalieri, ottenendo validi piazzamenti.

Poi l'ambita convocazione federale per partecipare con la squadra azzurra Young Rider, solo cinque cavalieri in Italia, allo Csio di Lamprechtshausen, in programma dal 16 maggio ad oggi. Un successo già solo l’essere chiamata a questa kermesse dove si cimentano i più importanti campioni. Ma un argento è stato davvero un risultato di assoluto rilievo per la coraggiosa amazzone e il suo destriero Figo van den Blauwaert, che già le ha dato immense soddisfazioni.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook