Giovedì, 20 Settembre 2018
CATANZARO

Detenuti "spazzini"
ripuliscono area
santuario Pentone

carcere catanzaro, Catanzaro, Calabria, Archivio

Tre detenuti del circuito di media sicurezza del carcere di Catanzaro hanno ripulito i giardini che circondano il Santuario della Madonna di Termine a Pentone. L'iniziativa, che ha portato all'esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria, è scaturita dalla collaborazione avviata dal rettore del Santuario e dal direttore della Casa circondariale catanzarese. In particolare i detenuti hanno liberato il percorso della Via Crucis ostruito a causa di danni provocati negli ultimi tempi dal maltempo e dagli incendi. "L'ammissione al lavoro dei detenuti - è scritto in un comunicato - è stata resa possibile grazie anche all'approvazione dei programmi da parte del magistrato di sorveglianza Antonella Magnavita".(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X