Sabato, 22 Settembre 2018
PENTONE (CZ)

Litigio in famiglia,
dà fuoco a deposito sorella

pentone, Catanzaro, Calabria, Archivio
pentone
Litiga con i familiari e appicca il fuoco ad un deposito commerciale della sorella.
Luigi Critelli, di 36 anni, di Pentone, è stato arrestato dai carabinieri a Sellia Marina. L'uomo, a seguito del litigio, si é recato nell'abitazione dei genitori ed ha cosparso di liquido infiammabile il locale commerciale dandogli fuoco con un accendino. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco. Critelli è stato rintracciato successivamente a Sellia Marina

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X