Giovedì, 20 Settembre 2018
EMERGENZA RIFIUTI

Impianti rsu a rischio,
Veolia impone lo stop

veolia, Catanzaro, Reggio, Calabria, Archivio
veolia reggio

Ieri la società Veolia ha comunicato, in base a quanto ci è stato detto, dai rappresentanti della Cgil e della Uil, che dal 27 ottobre prossimo non è in grado di garantire la
continuità del servizio nei siti di trattamento dei rifiuti che ha in concessione. Gioia Tauro, Rossano, Crotone, Siderno e Reggio Calabria sono in bilico per la grave crisi di liquidità in cui versa la società che ha a La Spezia una procedura aperta per evitare il fallimento. Manca ancora un bando di gara per la scelta del soggetto gestore del post
Veolia e ieri l’assessore regionale all’ambiente Francesco Pugliano ha garantito che il tutto si sbloccherà a breve. Intanto è partita pure la procedura per la messa in mobilità del personale. Per venerdì convocato un incontro.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X