Domenica, 23 Settembre 2018
PIANOPOLI

Ordigno esplode in azienda
della sorella del sindaco Cuda

Un ordigno è esploso la notte scorsa a Pianopoli, davanti al cancello di un'azienda di riciclaggio e lavorazione di metalli intestata a Valentina Cuda, sorella del sindaco Gianluca. Già nel 2010 furono incendiati un camion ed una ruspa della ditta e, poi, le auto del sindaco e del padre, Rodolfo, ex sindaco. "Non abbiamo subito richieste estorsive - ha detto Cuda -. Credo si stia tentando di destabilizzare la tranquillità del paese colpendo il sindaco".(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X