Venerdì, 21 Settembre 2018
CATANZARO

Aspetta sette ore il suo
turno ma non effettua
la colonscopia

colonscopia, ospedale, Catanzaro, Calabria, Archivio

Ventiquattro ore senza mangiare, 15 senza bere e sette di attesa, inutile. Tutto per eseguire una colonscopia regolarmente prenotata ma mai portata a termine. È quanto sarebbe accaduto al Policlinico universitario di Germaneto a inizio dicembre, quando il signor S.P., di Isca sullo Jonio, si è recato alle 8.20 nell’ambulatorio di Gastrologia e Colonscopia della struttura ospedaliera per effettuare una colonscopia che gli era stata prenotata per le 8.30. Il suo racconto ha dell’incredibile. Arrivato con diversi minuti
d’anticipo, ritiene di potersi sbrigare nell’arco della mattinata. Assieme a lui, in sala d’attesa, solo altre due persone. Passano i minuti, arriva altra gente e si comincia a chiamare i pazienti. Ora, sia per ordine d’arrivo che per turno di prenotazione sarebbe dovuto toccare quasi subito al signor S.P. e alle altre due persone che erano con lui in sala. Niente di tutto ciò.

Il racconto dettagliato lo trovate nell'articolo del nostro giornale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X