Martedì, 25 Settembre 2018
LAMEZIA TERME

Ucciso boscaiolo
con una fucilata

di
omicidio lamezia, Catanzaro, Calabria, Archivio

Lamezia Terme - E' stato ucciso ieri pomeriggio intorno alle 15 con un colpi di fucile caricato a pallettoni Annunziato Gallo, 52 anni, di Lamezia Terme. L'omicidio non è inquadrato in un contesto mafioso. Gallo viaggiava nei boschi di contrada Nocelletta, sulle alture al confine tra Lamezia e Gizzeria, col suo trattore e il rimorchio per caricare legna.

  A trovare il cadavere sono stati alcuni ragazzi che approfittando della bella giornata facevano un'escursione in quad tra i boschi. Gallo è stato colpito alla testa ed alla coscia, la sua morte è stata istantanea. Delle indagini si occupano gli investigatori del commissariato di polizia lametino guidati dal dirigente Antonio Borrelli.  Si sta indagando sulla vita privata della vittima che col suo camion faceva la spola tra Lamezia e la Svizzera dove risiede una popolosa colonia di cittadini di Acquadauzano, frazione collinare lametina. Domani l'autopsia disposta dal pubblico ministero Rossana Esposito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X