Martedì, 25 Settembre 2018
VIBO VALENTIA

Nella calza della Befana
cenere e spazzatura

Cassonetti ancora in fiamme in città e in alcuni centri del vibonese. Ieri i vigili del fuoco del Comando provinciale sono stati costretti ad effettuare dieci interventi per poter spegnere gli incendi ed evitare in questo modo le ciminiere di fumo nero. Una situazione di fronte alla quale nessuno interviene per cercare di porre un freno ai focolai che ormai si susseguono da quando è scoppiata l’emergenza. I sindaci che subiscono questa situazione si sono più volte incontrati in Prefettura nella speranza di trovare una via d’uscita ma nell’immediato nessuna pista sembra sia praticabile. La ditta che gestisce il servizio della nettezza urbana per cercare di alleviare i disagi dei cittadini ha piazzato dei grandi contenitori in alcune zone della città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X