Mercoledì, 19 Settembre 2018
SCUOLA

Concorso a cattedre
Oltre 5mila candidati

concorso, Catanzaro, Reggio, Calabria, Archivio

 Ad affrontare il concorso saranno in Calabria 5.208 candidati che hanno già superato la preselezione, ma non solo loro. I giudici amministrativi, infatti, hanno ammesso con riserva un consistente numero di ricorrenti. Tutti dovranno rispondere a 4 quesiti a risposta aperta, ma nelle classi di concorso dove è prevista una prova di laboratorio i quesiti saranno 3. Ogni commissione valuterà le prove con criteri definiti a livello nazionale e ad ogni quesito verrà attribuito un punteggio da zero a10. Perciò la prova composta da 4 quesiti potrà essere valutata con un punteggio max di 40, mentre per i tre quesiti a 30. Si supererà la prova scritta rispettivamente con una votazione minima pari a 28/40 e 21/30. Per le commissioni e le sedi di esame consultare il sito www.calabriascuola.it. Intanto I’assessore alla Cultura Mario Caligiuri, nel commentare l’iscrizione online per le prime classi della scuole primarie, medie e superiori, ha sottolineato che «l’iscrizione telematica è un altro passo verso la rivoluzione tecnologica perseguita anche dalla Regione Calabria e da cui la scuola italiana è rimasta distante per troppo tempo». La circolare del ministero della Pubblica istruzione stabilisce che dal 21 gennaio al 28 febbraio le iscrizioni alle prime classi della scuole primarie, medie e superiori dovranno essere effettuate solo on line. L’eccezione riguarda la scuola dell’infanzia, per le quali rimane la tradizionale domanda cartacea.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook