Martedì, 25 Settembre 2018
CATANZARO

Abusivismo-killer,
in 4 nei guai

zicchinella, Catanzaro, Calabria, Archivio
zicchinella

La Procura di Catanzaro ha chiesto il rinvio a giudizio nei confronti di 4 persone, tra le quali due dirigenti del Comune, accusate di omicidio colposo per la morte di Natalino Zicchinella, il titolare di una carrozzeria morto il 21 novembre 2011 in seguito al crollo di un muro di sostegno acquisito al patrimonio comunale che travolse l’officina  in cui stava lavorando. Il pm Petrolo ha chiesto il processo per l’ex dirigente comunale Vincenzo Belmonte, attuale assessore comunale ai Lavori pubblici, per la dirigente Carolina Ritrovato, per Pasqualino Santagata, accusato di avere realizzato una discarica abusiva attigua al muro crollato, e Andrea Doria, l’uomo che avrebbe avuto nella propria disponibilità il capannone abusivo in cui si trovava l’officina. Secondo la ricostruzione della Procura, la discarica abusiva sovrastante l’officina con il passare del tempo avrebbe esercitato una pressione sempre maggiore sul muro esponendolo a cedimenti agevolati pure dal maltempo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X