Mercoledì, 19 Settembre 2018
SAVINI DI SORIANELLO

Agguato a giovane ai
domiciliari, è grave

agguato, salvatore lazzaro, Catanzaro, Calabria, Archivio

Gli hanno sparato attraverso una finestra, mentre si trovava in casa perché agli arresti domiciliari, e adesso è ricoverato in condizioni molto gravi nell'ospedale di Catanzaro. E' accaduto stanotte in località Savini di Sorianello, nel Vibonese. La vittima è un giovane di 23 anni, Salvatore Lazzaro, detenuto in casa per reati legati alla droga. Il giovane, mentre stava guardando la televisione, si è alzato avvicinandosi ad una finestra. E' stato in quel momento che dall'esterno una persona, appostata nelle vicinanze, gli ha sparato due colpi di fucile che lo hanno raggiunto alla testa ed al torace. L'ipotesi che viene fatta dai carabinieri è quella di una vendetta maturata negli ambienti degli spacciatori di droga, ma non si esclude alcuna pista. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook