Sabato, 22 Settembre 2018
CROTONE

Vede la sua ex ragazza
insieme ad un altro
e tira fuori un coltello

coltello, gelosia, Catanzaro, Calabria, Archivio

 Si sono lasciati da più di due mesi. Ma evidentemente la rottura con la sua ex ragazza non l’ha ancora assimilata. E non sopporta che altri abbiano un rapporto sentimentale con la sua ex. Sarebbe stata la gelosia, una gelosia morbosa, a far perdere la testa ad un 27enne che ieri notte ha sorpreso la sua ex fidanzata ventenne insieme con il suo nuovo ragazzo di 22 anni ed ha minacciato quest’ultimo con un coltello. In via Giovanni Paolo II, alle 2 di notte è accaduto l’episodio L’attenzione dei poliziotti di un’autopattuglia è stata attirata da una lite in corso e da uno dei protagonisti della lite che avendo visto la Volante, si sbracciava nella loro direzione. C’erano due giovani ed una ragazza, poi tutti identificati. Il 22enne che aveva poco prima chiamato i poliziotti, ha raccontato che lui e la sua fidanzata ventenne erano insieme in auto, quando improvvisamente era arrivato l’ex fidanzato 27enne della ragazza che da almeno due mesi ha troncato il rapporto con il 27enne. Quest’ultimo dapprima avrebbe cominciato ad inveire contro i due giovani minacciando verbalmente il ragazzo che era in compagnia della sua ex. Poi avrebbe tirato fuori un coltello pronunciando frasi minacciose verso il 22enne. È stato in quel momento che nella zona di via Giovanni Paolo II, è transitata una volante della Polizia di Stato impegnata nell’attività di controllo del territorio. Chiamati dal 22enne gli agenti sono intervenuti, hanno ascoltato il racconto di quanto era successo, e dopo aver identificato i protagonisti dell’episodio, hanno denunciato per porto illegale di coltello e per minacce il 27enne.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X