Lunedì, 24 Settembre 2018
FALERNA

Tartaruga depone 96 uova
sulla spiaggia, scattano
allarme e piano soccorso

caretta caretta, uova tartaruga, Catanzaro, Calabria, Archivio

Sono novantasei, depositate a pochi centimetri sotto la sabbia di Falerna, in località Cartolano. La tartaruga “caretta caretta” ha lasciato le uova ed è andata via sperando che a settembre si potranno schiudere, ma non aveva fatto i conti che la zona in questi due mesi è molto frequentata da bagnanti e intrepidi appassionati dei giri in quad e fuoristrada sulla spiaggia. Quella cova è in serio pericolo, e le tartarughe marine sono in estinzione. Ecco perchè è scattato subito l’allarme per salvare le 96 uova e custodirle fino a settembre, quando usciranno le tartarughine che faticosamente guadagneranno il mare. C’è stato un intervento corale dopo che alcuni pescatori hanno segnalato l’evento alla guardia costiera vibonese comandata da Paolo Marzio ed a quella di Gizzeria affidata a Giovanni La Gamba. È stato avvisato anche il Wwf calabrese, ed il presidente Pino Paolillo s’è immediatamente messo in moto. La prima cosa da fare è stata quella di circoscrivere la zona e recintarla in modo ben visibile. Le uova dovevano essere salvaguardate, ma il posto dov’erano state deposte era troppo trafficato e vicinissimo alla battigia. Una mareggiata avrebbe distrutto ogni cosa. Ecco perchè in tempi brevissimi è stato approntato un piano per trasferire la covata sotto sabbie più tranquille, come prevede anche una procedura del ministero dell’Ambiente: la traslocazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X