Mercoledì, 19 Settembre 2018
LAMEZIA TERME

Sequestro di beni
per 900 mila euro

lamezia terme, sequestro di beni, Catanzaro, Calabria, Archivio


 I finanzieri di Lamezia Terme hanno sequestrato conti correnti, quote societarie, appartamenti e terreni per 900 mila euro nei confronti di 6 imprenditori, 2 società ed una ditta individuale, accusati di truffa aggravata finalizzata al conseguimento indebito di contributi comunitari e nazionali, reati tributari e falso. L'operazione aveva portato, nel 2011, al sequestro di uno stabilimento in cui venivano prodotti inchiostri e cartucce di toner contraffatti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook