Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tentano di usare il bancomat rubato
ARRESTATI A RICADI

Tentano di usare
il bancomat rubato

ricadi, Catanzaro, Archivio

Stavano per compiere un prelievo bancomat con una carta di credito che avevano rubato, ma sono stati bloccati dai carabinieri. Antonio Accorinti, di 36 anni, e la sua convivente Galyna Fitsyk, di 54, sono stati posti agli arresti domiciliari a Ricadi per furto e indebito utilizzo di carte di credito. I due avevano con loro un portafogli con altri bancomat, documenti e 220 euro in contanti.

Il proprietario del portafogli era convinto di averlo smarrito.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook