Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
S. CATERINA

Subisce due attentati in
pochi mesi: «Ho famiglia,
lascio tutto e vado via»

attentati, Catanzaro, Calabria, Archivio

Due attentati in pochi mesi, la certezza di essere stato abbandonato dalle istituzioni. L’imprenditore catanzarese Francesco Prudente ha deciso di andare via da S. Caterina dopo l’incendio della sua Chrysler “Stratus” (nella foto) parcheggiata sotto l’abitazione. Anni addietro Prudente, con moglie e figlio piccolissimo, si era trasferito nel centro ionico dopo aver partecipato (vincendo) a un bando che il Comune caterisano aveva emanato per la gestione di un sito web per la vendita delle case sui mercati esteri. Un’idea lungimirante che ha portato nel piccolo centro facoltosi cittadini stranieri. Un “rinnovamento” che, evidentemente, ha dato fastidio.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook