Martedì, 16 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Un omicidio d’impeto scaturito da una lite
ZAGARISE

Un omicidio d’impeto
scaturito da una lite

zagarise, Catanzaro, Calabria, Archivio

  Le ipotesi investigative sono tutte concentrate sulla probabile lite scaturita presumibilmente da questioni economiche o di vicinato, magari per un problema già noto e che si trascinava da anni. Giuseppe Mangone, 82 anni, collaboratore scolastico in pensione ed ex sindaco di Zagarise alla fine degli anni Sessanta, è stato ucciso per questo. Ne sono convinti i carabinieri della Compagnia di Sellia Marina e del Reparto operativo provinciale del capoluogo calabrese (nella foto) che conducono le indagini sull’omicidio avvenuto giovedì, nella tarda mattinata, nel piccolo centro della Presila Catanzarese.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook