Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Partono i licenziamenti per 90 lavoratori
VIBO

Partono i licenziamenti per 90 lavoratori

eurocoop, licenziamenti, rifiuti, Catanzaro, Calabria, Archivio

  Sono partite le lettere di licenziamento per i novanta dipendenti dell’Eurocoop (l’azienda che da anni gestisce il servizio di nettezza urbana). Allo scadere della proroga che il Comune ha disposto per garantire il passaggio alla nuova ditta (ProgettAmbiente) – fissata per il 30 maggio – per i lavoratori scatterà la fine del contratto. A parere del sindaco Nicola D’Agostino i 30 giorni di proroga dovrebbero essere più che sufficienti per ultimare le verifiche e per dare modo all’azienda che subentrerà di essere a posto con gli adempimenti. «In questa fase, puramente gestionale –ha osservato il primo cittadino – la vicenda sarà gestita dagli uffici competenti. In seguito solo se dovesse rendersi necessario ci sarà l’intervento politico e un passaggio in Prefettura, ma ritengo che il problema dei livelli occupazionali sia essenzialmente una questione che appartiene alla nuova ditta». Da indiscrezioni trapelate pare, però, che l’impresa aggiudicataria convocata a palazzo “Luigi Razza”per ultimare la procedura non si sia addirittura presentata. Il referente sul territorio avrebbe comunicato agli uffici comunali che in assenza dell’amministratore delegato non può assumere le decisioni del caso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook