Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Vuole pollo gratis e aggredisce un ristoratore
CROTONE

Vuole pollo gratis
e aggredisce
un ristoratore

Ha aggredito un ristoratore che ha rifiutato di dargli da mangiare gratis. Con l’accusa di aggressione i Carabinieri di Crotone hanno arrestato un cittadino senegalese di 22 anni, ospite del centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto (Kr), è entrato in una nota pizzeria, chiedendo che gli venisse dato gratis un pollo arrosto. Al rifiuto del proprietario, che pure gli offriva delle pizze, si è armato di un bastone in legno, trovato all’interno stesso del locale, frantumando una vetrina, un piano di appoggio in marmo, e l’insegna del locale. Dopodichè, armatosi dei cocci di marmo della lastra appena rotta, ha cominciato a scagliarli contro il proprietario e la moglie che ha riportato delle ferite a un braccio guaribili in 7 giorni. Il titolare, senza farsi intimidire, ha reagito mentre la moglie ha chiamato i Carabinieri. All’arrivo dei militari l'immigrato ha tentato di darsi alla fuga, ma è stato bloccato dopo qualche metro. Risponderà di lesioni, danneggiamento aggravato ed anche di resistenza a pubblico ufficiale. (AGI)

Ha aggredito un ristoratore che ha rifiutato di dargli da mangiare gratis. I carabinieri di Crotone hanno arrestato un cittadino senegalese di 22 anni, ospite del centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto, è entrato in una nota pizzeria, chiedendo che gli venisse dato gratis un pollo arrosto. Al rifiuto del proprietario, che pure gli offriva delle pizze, si è armato di un bastone in legno, trovato all’interno stesso del locale, frantumando una vetrina, un piano di appoggio in marmo, e l’insegna del locale. Dopodichè, armatosi dei cocci di marmo della lastra appena rotta, ha cominciato a scagliarli contro il proprietario e la moglie che ha riportato delle ferite a un braccio guaribili in 7 giorni. Il titolare, senza farsi intimidire, ha reagito mentre la moglie ha chiamato i Carabinieri. All’arrivo dei militari l'immigrato ha tentato di darsi alla fuga, ma è stato bloccato dopo qualche metro. Risponderà di lesioni, danneggiamento aggravato ed anche di resistenza a pubblico ufficiale. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook