Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Carabinieri effettuano tre arresti
TROPEA

Carabinieri
effettuano
tre arresti

Furto di energia elettrica, spaccio di stupefacenti e resistenza: con queste accuse i carabinieri della Compagnia di Tropea hanno arrestato tre persone in circostanze diverse. I militari della Stazione di Limbadi hanno arrestato un giovane, S. C., di 22 anni. Hanno intimato l’alt a una macchina proprio nel centro del comune ma il conducente ha forzato il posto di controllo e tenta di fuggire prima alla guida dell’auto e, poi abbandonata la vettura, a piedi per le vie del piccolo centro. Mai militari , messisi all’inseguimento, lo hanno blocacto e, durantela perquisizione sulla macchina vengono, hanno trovato tre dosi di Marijuana. Il giovane è stato dichiarato in arresto perchè responsabile dei reati di detenzione illegale di sostanze stupefacenti, guida senza patente perchè mai conseguita e resistenza a pubblico ufficiale. I militari della Stazione Carabinieri di Spilinga invece, unitamente a personale di "Enel Energia" hanno riscontrato in una struttura ricettiva ed in un appartamento privato due by pass al contatore che misura il consumo di energia elettrica. I due proprietari riuscivano ad eludere la società fornitrice per il 95% e l’85% del consumo effettivo. Constatata la truffa ed il furto aggravati sono scattate le manette una donna di 39 anni, originaria di Cagliari ma residente a Ricadi; e per un uomo di 58 residente a Ricadi ma originario di Rombiolo (Vv) Per i tre arrestati la Procura della Repubblica di Vibo Valentia ha disposto il regime della detenzione domiciliare in attesa delle determinazioni del Tribunale. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook