Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Turista campana ruba incasso in un negozio
TROPEA

Turista campana
ruba incasso
in un negozio

Una turista campana, S.T., 55 anni, in vacanza a Tropea, si è resa protagonista di un furto di denaro prelevato direttamente dalla cassa di un negozio del centro storico ed infilato poi nel reggiseno. La donna, dopo essere entrata in un negozio della località turistica del Vibonese, approfittando di un momento di distrazione della cassiera, ha aperto la cassa dell’esercizio commerciale prelevando la somma di oltre 200 euro (incasso della giornata) per nasconderla nel reggiseno ed allontanarsi poi velocemente a piedi nelle vie di Tropea confondendosi con altri turisti. La cassiera del negozio, dopo un attimo di smarrimento, ha quindi chiamato gli agenti del posto fisso della polizia di Tropea che sotto le direttive dell’ispettore Vincenzo Filangieri e del sovrintendente Mercurio Taccone hanno rintracciato la turista. Portata nei locali del commissariato di Tropea, la donna è stata perquisita da una poliziotta che ha trovato i soldi nascosti nel reggiseno. Il denaro è stato restituito dalla polizia al legittimo proprietario, mentre la turista, in assenza di esigenze cautelari, è stata denunciata a piede libero per furto all’autorità giudiziaria di Vibo Valentia. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook