Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Anziana sbatte la testa durante trasporto in ambulanza
E' IN COMA

Anziana sbatte la testa
durante trasporto
in ambulanza

Una donna di 89 anni di Serra San Bruno ha riportato delle ferite alla testa durante il trasporto in ospedale con l'ambulanza ed ora è in stato di coma nell'ospedale di Catanzaro. I familiari della donna hanno presentato una denuncia ai carabinieri chiedendo di accertare le cause dell'incidente, ipotizzando che la loro congiunta sia caduta dalla barella durante il trasporto. L'incidente si è verificato il 12 novembre scorso ma la notizia si è appresa oggi dopo la denuncia ai carabinieri.

La donna era a casa con la febbre ed ha chiesto l'intervento dell'ambulanza del 118 per recarsi in ospedale. Una volta sul posto, i sanitari, dopo aver prestato le prime cure, si sarebbero occupati di portarla a bordo del mezzo e trasportarla nell'ospedale di Serra San Bruno. Giunti nel nosocomio, i figli della donna si sono accorti della presenza di medicazioni alla testa della madre, nonché agli arti. Alle richieste di chiarimenti, i sanitari hanno riferito che le lesioni riportate era dovute ad una manovra del conducente dell'ambulanza durante il trasporto in ospedale. I familiari sospettano, però, che la loro congiunta sia caduta dalla barella ed hanno, così, chiesto l'intervento dei carabinieri di Serra San Bruno per denunciare l'accaduto. L'anziana, nell'ospedale Pugliese di Catanzaro, è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per la rimozione dell'ematoma alla testa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook