Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
GUARDAVALLE

Boscaiolo ucciso a fucilate alla vigilia di Pasqua

Un boscaiolo sessantenne Pietro Procopio, è stato assassinato oggi a Guardavalle, nel catanzarese, a colpi di fucile. L'agguato è stato compiuto in località Elce della Vecchia, una zona di montagna. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri della Compagnia di Soverato intervenuti sul posto, l'uomo, a bordo della sua auto, stava rientrando a casa, a Guardavalle, quando qualcuno, probabilmente dal ciglio della strada, gli ha sparato con un fucile. (ANSA).

Procopio era noto alle forze dell'ordine per un piccolo episodio risalente al 2009, quando fu arrestato per furto di legname nel reggino. Al momento gli investigatori non escludono alcuna ipotesi circa il movente del delitto. Per tale ragione hanno già iniziato a sentire parenti e conoscenti per ricostruire le ultime ore di vita della vittima e accertare se negli ultimi tempi possa avere avuto contrasti con qualcuno. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook