Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Udienza al Tar su annullamento delle Comunali
LAMEZIA TERME

Udienza al Tar
su annullamento
delle Comunali

elezioni lamezia, Catanzaro, Archivio

E' stata fissata al 13 novembre 2015 l'udienza del Tribunale amministrativo regionale per la discussione del ricorso avverso il verbale di proclamazione degli eletti e per l'annullamento delle operazioni elettorali svolte in 27 sezioni su 78 in occasione delle recenti elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale di Lamezia Terme. Lo rende noto l'avv. Francesco Pitaro, legale dei candidati Nicola Mastroianni, Francesco Antonio Chirillo, Giovanni Tedesco e Giovanni Talarico. "I ricorrenti hanno chiesto - è detto in una nota - alla luce delle gravi e invalidanti irregolarità sostanziali, riscontrate dalla sola lettura dei verbali di sezioni, l'annullamento delle operazioni elettorali svoltesi in 27 sezioni. Le irregolarità, che hanno alterato l'esito elettorale, sono state inoltre anche accertate dall'Ufficio elettorale nel verbale allegato al verbale di proclamazione". "Alla luce delle gravissime e inficianti irregolarità sostanziali - prosegue la nota - i ricorrenti, per il tramite del loro procuratore, non solo hanno chiesto l'annullamento delle operazioni elettorali in ventisette sezioni, ma hanno pure chiesto al Tar la trasmissione del fascicolo alla Procura della Repubblica al fine di verificare se le dette anomalie e irregolarità integrino anche ipotesi di reato". (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook