Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Trascinato con l'auto per 11 chilometri
NEL CROTONESE

Trascinato con l'auto
per 11 chilometri

statale 106, strongoli, tentato omicidio, Catanzaro, Archivio
Trascinata con l'auto per 11 chilometri

Dopo una discussione col rivale in amore, ha trascinato con l’auto per 11 chilometri, lungo un tratto della Statale 106, l’ex convivente della sua compagna. Un 54enne di Strongoli è stato per questo arrestato con l’accusa di tentato omicidio, dai carabinieri della stazione di Strongoli. Nella cittadina del Crotonese è accaduta la vicenda che ha dell’incredibile.

Protagonisti: una donna, il suo compagno e l'ex convivente di lei. I tre, stando a quanto ricostruito dai militari della Compagnia di Cirò Marina, si sono incontrati per chiarire  e gestire alcune questioni familiari. Ma il confronto si è acceso e dopo aver discusso animatamente, l'ex fidanzato della donna si sarebbe scagliato sull'auto della ex e del suo attuale compagno per impedirne la fuga. Ma nella concitazione del momento, una mano dell’uomo è rimasta chiusa tra lo sportello ed il montante dell’auto, e lui  è rimasto così intrappolato semipoggiato col corpo sul cofano anteriore della macchina con la bordo il 54enne poi arrestato e la donna. L’ auto con a bordo la coppia evidentemente impaurita è partita ed ha proseguito la sua corsa per un tratto della Statale ionica, mettendo a repentaglio la vita dell’ex di lei, che chiedeva aiuto e si lamentava per i forti dolori.

È stata la stessa donna, durante la fuga in macchina, a richiedere l’intervento dei Carabinieri, temendo per la propria incolumità, non rendendosi conto di quanto pericoloso fosse quanto stavano facendo.

Il malcapitato se la caverà con soli 10 giorni di prognosi, mentre il conducente del mezzo è stato tratto in arresto dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio. (l.ab.)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook