Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pistole e fucili sequestrati per omessa custodia
CROTONE

Pistole e fucili sequestrati per omessa custodia

di
armi, crotone, Catanzaro, Calabria, Archivio
Pistole e fucili sequestrati per omessa custodia

Quattro pistole e quattro fucili sequestrati a un 63enne, denunciato per violazione sulla legge che regola l’uso e il possesso delle armi; ma anche 1300 chili di frutta sequestrata ai gestori di quattro bancarelle che esercitavano abusivamente il commercio ambulante e per questo sono stati inoltre sanzionati per un totale di 20.656 euro. Sono alcuni dei provvedimenti assunti dagli agenti della Questura nel corso dell’attività di controllo svoltasi nella scorsa settimana.

Tra controlli eseguiti nell’ambito del piano Focus ‘ndrangheta e controlli straordinari disposti dal questore Claudio Sanfilippo, i poliziotti in forza alle articolazioni delle Questura insieme agli agenti del Reparto prevenzione Crimine di Cosenza hanno tra le altre cose identificato 324 persone e controllato 161 veicoli. Sono state inoltre elevate complessivamente, 20 sanzioni per violazioni al codice della strada, eseguite 6 perquisizioni, 4 provvedimenti di fermi amministrativi ed eseguiti 9 controlli di tipo amministrativo a venditori ambulanti e commercianti. Controllati inoltre 29 soggetti sottoposti a misure restrittive. Tre persone sono state denunciate.

Nel dettaglio tra le altre cose, gli agenti della Squadra Volanti della Polizia di Stato, hanno denunciato per omessa custodia di armi e per detenzione abusiva, un 63enne residente in città al quale i poliziotti hanno sequestrato: un revolver 6 colpi “Smith & Wesson”; un fucile a due colpi, cal. 12 “Zoli”; una pistola semi automatica , cal. 6,35 “Beretta”; un fuciletto, cal. 9 “Bernardelli”; un fucile a due colpi paralleli “Maf”; un fucile a più colpi, cal. 12, “Benelli”; una pistola, cal. 7,65, marca Beretta; una pistola lanciarazzi monocanna “Very Pistol”.

Agenti della Divisione Pasi, insieme a poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine di Cosenza e alla Polizia Municipale di Crotone, hanno effettuato inoltre 5 controlli amministrativi, elevando 4 sanzioni amministrative del valore di 1.032 euro ciascuna nei confronti dei 4 titolari di bancarelle di prodotti non alimentari.

Nell’ambito invece dei controlli mirati all’ambulantato ortofrutticolo i titolari di quattro attività commerciali ambulanti, sono risultati sprovvisti delle regolari autorizzazioni. Sono stati perciò sanzionati (per un totale complessivo di 20.656 euro) ed è stata loro sequestrata la merce.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook