Sabato, 17 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
CROTONE

Autofficina abusiva sequestrata da Gdf

autofficina, cutro, Catanzaro, Calabria, Archivio
Autofficina abusiva sequestrata da Gdf

Un'officina meccanica abusiva è stata scoperta dalla Guardia di finanza di Crotone nel territorio del comune di Cutro. L'esercente, oltre a non essere titolare di partita Iva, non risultava neanche iscritto alla Camera di commercio. I finanzieri della Compagnia di Crotone, nel corso di servizi mirati al controllo del territorio e all'osservanza degli obblighi fiscali, hanno scoperto l'attività che veniva svolta all'interno di un magazzino al piano terra di un fabbricato di proprietà dei familiari dell'autoriparatore. Il locale era attrezzato con ponti di sollevamento autovetture e tutta l'attrezzatura necessaria per l'esercizio di autoriparazione. I finanzieri, oltre ai rilievi fiscali, hanno sequestrato la strumentazione trovata e i rifiuti speciali stoccati all'interno. A carico dell'autoriparatore è stata elevata una sanzione pari a 15 mila euro. Successivamente verrà quantificata l'entità dell'evasione delle imposte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook