Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Secretati i verbali sulla scomparsa del commercialista
IL MISTERO DI SPADOLA (NEL VIBONESE)

Secretati i verbali sulla scomparsa del commercialista

di
bruno lacaria, scomparso, spadola, Catanzaro, Calabria, Archivio
Amici veri e “compari d’anello”

Vibo Valentia

Sono giorni d’attesa per la famiglia del commercialista di Spadola, Bruno Lacaria, scomparso nel nulla diciotto giorni fa. Anche se le speranze di poter ritrovare in vita il professionista sono praticamente ormai nulle. Dalle indagini che vengono portate avanti dai carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno non trapela niente. L’ordine imposto dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia, che coordina le indagini, è stato tassativo. Segno che il caso è piuttosto complesso e gli inquirenti non solo non intendono lasciare nulla di intentato, quanto c’è il sospetto che l’intera vicenda possa sbloccarsi da un momento all’altro con risvolti addirittura clamorosi.

Al momento gli investigatori lavorano in due direzioni ben precise: da una parte si indaga nell’attività professionale del commercialista, si cerca di passare al vaglio le pratiche catalogate nello studio di Bruno Lacaria, ubicato a Chiaravalle. Si punta a vagliare con attenzione la lista di clienti e titolari di aziende seguiti dal professionista; mentre per quanto concerne l’altro filone gli inquirenti battono con insistenza sul commerciante Giuseppe Zangari, amico e compare d’anello del commercialista scomparso.

Leggi l'intero articolo nell'edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook