Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tenta suicidio gettandosi in mare, salvata dai carabinieri
NEL CATANZARESE

Tenta suicidio gettandosi in mare, salvata dai carabinieri

Tenta il suicidio in mare e viene salvata dai carabinieri. É accaduto a Falerna. Protagonista una donna di 59 anni, che si era allontanata da casa in direzione della spiaggia in forte stato di agitazione, minacciando di togliersi la vita. Ad allertare i militari è stato il marito della donna, che si è rivolto al 112. La centrale operativa della Compagnia di Lamezia Terme dell'Arma ha attivato le pattuglie presenti per avviare le ricerche, rese non facili dalle cattive condizioni meteo, caratterizzate in particolare da pioggia e mare mosso. La donna, che si era gettata in mare, è stata individuata da due militari che, non senza difficoltà, sono riusciti ad allontanarla dalle onde che l'avevano scaraventata a riva. Sul posto è poi giunta un'ambulanza del 118 che ha soccorso la cinquantanovenne e l'ha portata in ospedale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook