Sabato, 20 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Antonella, altri segreti in una ciocca di capelli
CIRÒ MARINA

Antonella, altri segreti in una ciocca di capelli

di
cirò marina, omicidio, Catanzaro, Calabria, Archivio
Antonella, altri segreti in una ciocca di capelli

Il presunto assassino resta in carcere e le indagini vanno avanti. Il fermo disposto dal sostituto procuratore, Alfredo Manca, sabato sera, è stato convalidato dal Gip. Nelle stesse ore migliaia di persone partecipavano a Cirò Marina ai funerali di Antonella Lettieri, 42 anni, uccisa la sera dell’8 marzo, all’interno della sua abitazione. Ma l’arresto di Salvatore Fuscaldo – un vicino di casa della donna sposato, con una delle più care amiche di Antonella – ha permesso di chiudere solo il primo capitolo delle indagini che continuano sotto la direzione del comandante della Compagnia di Cirò Marina, il cap. Alessandro Epifanio e del comandante provinciale dell’Arma, il col. Salvatore Gagliano.

Un contributo importante, e forse risolutivo nella ricerca di risposte a tanti interrogativi insoluti potrà arrivare nei prossimi giorni dall’esame della ciocca di capelli che, insieme ad altro materiale repertato in via Cilea, n. 11, è stata affidata ai Ris di Messina; grazie al lavoro del reparto investigativo della scientifica, è stato individuato con il dna, il sangue della vittima su un giubbotto, un asciugamano e il sedile posteriore dell’Alfa 156 di Fuscaldo; ebbene, quel ciuffo di capelli che la donna – trovata cadavere la mattina del 9 marzo, sul pavimento dell’ingresso della sua abitazione stringeva nella mani – potrà aiutare a capire se a colpirla con 12 fendenti e 20 colpi alla testa con un oggetto contundente, siano state non una ma più persone; o se altri, presenti al momento del delitto, o subito dopo, abbiano comunque avuto un ruolo di complice o di copertura del presunto assassino.

Leggi l'intero articolo nell'edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook