Martedì, 26 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Appicca un rogo in un parco, arrestata una 34enne
CATANZARO

Appicca un rogo in un parco, arrestata una 34enne

arresto, carabinieri, catanzaro, incendi, Catanzaro, Calabria, Archivio
Operazione Cc a Palermo, 7 arresti

Una donna di 34 anni con disturbi psichici e una complessa situazione familiare, è stata arrestata dai carabinieri di Catanzaro per incendio boschivo e posta ai domiciliari dopo essere stata sorpresa ad appiccare un incendio all'interno dei giardini di Villa Margherita, una delle aree verdi nel centro della città. La donna quando è stata fermata, era in un forte stato confusionale. Un passante ha avvertito i militari, che hanno la caserma a poche decine di metri dal giardino, di una densa colonna di fumo che si sprigionava dal parco.

Individuata la zona, i carabinieri hanno scavalcato una ringhiera in legno e, percorso un piccolo sentiero, si sono imbattuti in una donna che, dopo aver appiccato un a sterpaglie e rami secchi, stava alimentando le fiamme con l'uso di una paletta in plastica. Dopo essere riusciti a spegnere le fiamme, i militari hanno portato a casa la donna, trovata con un accendino, un paio di forbici, una paletta in plastica e un paio di guanti in gomma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook