Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Spal-Crotone non si pungono, Paloschi replica a Simy (1-1)
CALCIO

Spal-Crotone non si pungono, Paloschi replica a Simy (1-1)

calcio, crotone, serie a, spal, Catanzaro, Archivio
Spal-Crotone non si pungono, Paloschi replica a Simy (1-1)

Finisce con un pareggio con un gol per parte tra Spal e Crotone allo stadio Paolo Mazza e le squadre continuano il loro cammino appaiate in classifica (5 punti a testa). Il ritmo iniziale non è stato dei più veloci, al secondo conclusione di Nalini e Gomis ha deviato in angolo. All'ottavo Borriello si è conquistato un calcio di punizione sulla trequarti e la successiva conclusione di Viviani è terminata di poco sul fondo. Spal pericolosa al 14' quando da rimessa laterale di Costa la palla è arrivata sul piede di Lazzari che l'ha calciata oltre la traversa. La Spal ha così provato ad accelerare: cross dalla sinistra di Costa per Borriello che di testa ha fatto la torre per l'accorrente Antenucci il cui rasoterra è risultato largo di un metro rispetto alla porta di Cordaz. Al 21' Crotone pericoloso con la botta di Stoian da fuori che è uscita di poco. Al 26' cross di Lazzari dalla sinistra, Mora ha appoggiato per Viviani la cui conclusione è finita fuori di poco. Poco prima della mezz'ora Borriello è uscito per un problema muscolare, al suo posto è entrato Paloschi. La Spal si è messa ad accingere d'assedio gli avversari ma tre corner di fila non hanno dato esiti. Al 39' c'è stato il vantaggio della Spal: Mora ha servito Antenucci sulla cui conclusione dal centro sinistra che stava per uscire si è avventato Paloschi che ha scaraventato in rete il pallone segnando il suo primo gol ufficiale in biancazzurro. Al 44' Spal vicina al raddoppio ma il bolide di Antenucci è terminato fuori di poco. La ripresa è iniziata all'insegna del Crotone: al quarto buco di Vicari, si è lanciato verso la porta Stoian ma Gomis è riuscito a respingere. Al 6' Simy ha tirato alle stelle. Al 10' gran sgroppata sulla sinistra di Costa ma non sono stati capaci di trovare l'impatto vincente Antenucci e Paloschi. Al 14' il pareggio del Crotone: Stoian ha pescato Simy in area che ha goduto di troppo spazio e ha potuto insaccare con un colpo di biliardo sul secondo palo. La difesa biancazzurra non è sembrata ineccepibile nell'occasione. La Spal ha reclamato un rigore al 18' quando Lazzari è cauto in area ma Mazzoleni ha lasciato correre. La Spal ha tenuto il possesso palla ma non ha creato palle gol vere fino al 41' quando Cordaz ha fatto il miracolo deviando in angolo la conclusione sotto misura di Paloschi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook