Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Intimidazione a salone di bellezza
CROTONE

Intimidazione a salone di bellezza

di
intimidazione, parrucchiere, Catanzaro, Calabria, Archivio
Intimidazione a salone di bellezza

Intimidazione a suon di piombo nella notte in via Firenze ai danni di un salone di bellezza. Ignoti hanno infatti esploso alcuni colpi di arma da fuoco contro la saracinesca che protegge la porta di ingresso del negozio di  parrucchiere “Un diavolo per capello” gestito da una 45enne di Crotone. Alcuni proiettili hanno forato il vetro dell'ingresso del salone di bellezza che apre al civico 77 della centralissima via. Sul posto sono intervenuti per i primi rilievi i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia che indaga sull'accaduto. Già nel  gennaio 2016 lo stesso esercizio era finito nel mirino dei postini del racket. In quella circostanza qualcuno aveva collocato davanti alla porta del parrucchiere, e poi fatto esplodere, una bomba carta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook