Giovedì, 18 Ottobre 2018
PARAVATI (VV)

Natuzza, Fondazione decimata

di
fondazione, natuzza, paravati, vibo valentia, Catanzaro, Calabria, Archivio
Natuzza, Fondazione decimata

Paravati

Si va verso il rinnovo di sette componenti su dieci del consiglio d’amministrazione della Fondazione ”Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime”, tanto cara a Natuzza Evolo. Tutto questo alla luce delle dimissioni del presidente facente funzioni di Marcello Colloca, cui sono seguite negli ultimi giorni anche quelle dei componenti del consiglio d’amministrazione Mario Cortese e Domenico Antonio Crupi e dei tre rappresentanti del collegio dei revisori, presieduto da Enzo Morelli.

Per sabato 20 gennaio alle 15,30 in prima chiamata e per le 16,30 in seconda convocazione è stata, infatti, indetta l’assemblea dei soci fondatori dell’ente morale con all’ordine del giorno la nomina di sette amministratori, in sostituzione dei due rinunciatari (il vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea monsignor Luigi Renzo e il parroco di Paravati), dei già dimessi padre Michele Cordiano (tesoriere) e don Pasquale Barone, che ha rivestito fino a qualche mese fa il ruolo di presidente, nonché dei dimissionari Colloca, Cortese e Crupi.

Leggi l'intero articolo nell'edizione in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X