Sabato, 17 Novembre 2018
CATANZARO

Minaccia di darsi fuoco davanti al Palazzo di giustizia

Momenti di tensione davanti al palazzo che ospita la Corte d'appello e la Procura della Repubblica di Catanzaro. Un uomo ha minacciato di darsi fuoco cospargendosi con liquido infiammabile ma è stato prontamente bloccato dai carabinieri in servizio davanti al palazzo di giustizia.

L'uomo, giunto a pochi metri dall'ingresso dell'edificio ed ha estratto dalla tasca un bottiglia con liquido infiammabile e un accendino, urlando che si sarebbe dato fuoco. I militari dell'Arma in pochi attimi sono riusciti a immobilizzarlo e a evitare conseguenze peggiori. Ancora ignoti i motivi del gesto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X