Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Confiscati beni a due imprenditori crotonesi
CATANZARO

Confiscati beni a due imprenditori crotonesi

catanzaro, confisca beni, crotone, grande arachi, Catanzaro, Calabria, Archivio
Confiscati beni a due imprenditori crotonesi

É in corso un'operazione della Dia di Catanzaro per l'esecuzione di due provvedimenti di sequestro e confisca di beni emessi, rispettivamente, dai Tribunali di Catanzaro e di Crotone nei confronti di due imprenditori crotonesi, attivi l'uno nel campo della lavorazione del legname e l'altro nel settore turistico-alberghiero, ritenuti entrambi contigui alla cosca "Grande Aracri" della 'ndrangheta. I provvedimenti traggono origine da complesse indagini condotte dalla Dia di Catanzaro che si basano sugli esiti di accertamenti di natura patrimoniale riguardanti un arco temporale di circa venti anni. I dettagli dell'operazione resi noti nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo alle 11 nella sede della Sezione operativa Dia di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook