Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
'NDRANGHETA

Trenta avvisi di garanzia a esponenti cosche Lamezia

'ndrangheta, lamezia terme, Catanzaro, Calabria, Archivio
giustizia faldoni pratiche

Nuovo blitz contro le cosche di 'ndrangheta attive a Lamezia Terme. I carabinieri del Nucleo investigativo del Gruppo di Lamezia Terme, coadiuvati da personale delle Compagnie Carabinieri di Lamezia Terme, Soveria Mannelli, Girifalco e Luino (Varese), del battaglione "Calabria", del nucleo cinofili e dell’ottavo nucleo elicotteri di Vibo Valentia, hanno eseguito un decreto di perquisizione domiciliare e personale con contestuale informazione di garanzia.

Il provvedimento è stato emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro nei confronti di tre persone sottoposte ad indagine per il reato di associazione di tipo mafioso, poichè ritenuti legati della cosca di 'ndrangheta Cerra, Torcasio e Gualtieri di Lamezia Terme.

Nel corso dell’operazione, per la quale sono stati impiegati un centinaio di carabinieri, sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro, nella disponibilità di quattro indagati, 60 grammi di marijuana e nove ordigni esplosivi improvvisati.
I quattro sono stati anche denunciati per i reati di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e materiale esplodente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook