Mercoledì, 26 Settembre 2018
E' POLEMICA

Natuzza, il Vaticano dà ragione al vescovo

di
natuzza, vaticano, vescovo, Catanzaro, Archivio
Natuzza, il Vaticano dà ragione al vescovo

Mileto

Dal Vaticano arriva il verdetto sulla controversia tra la Fondazione di Natuzza Evolo e la Curia vescovile. Ad emetterlo è la Congregazione per il clero, che approva di fatto l’operato del vescovo Luigi Renzo. Il responso stabilisce, infatti, che «a livello canonico, ogni attività svolta dai presunti organi della Fondazione, compreso il presidente, a partire dal primo agosto 2017, è da ritenersi illegittima». La decisione porta la firma del prefetto, il cardinale Beniamino Stella, in risposta al ricorso presentato dall’avvocato Emilio Artiglieri per conto del presidente dell’ente morale Pasquale Anastasi avverso il decreto vescovile del 3 marzo scorso.

Nell’atto della Curia venivano dichiarate la «illegittimità assembleare della riunione assembleare e degli atti deliberativi assunti nell’assemblea dei soci fondatori del 20 gennaio»; la «illegittimità della riunione dei e soci fondatori del 17 febbraio successivo»; la «illegittimità delle nomine, delle designazioni dei tre soci fondatori e di ogni altro atto conseguente alle riunioni assembleari del 20 gennaio e del 17 febbraio» ed, infine, la «sospensione dell’assemblea dei soci convocata per il 10 marzo» che aveva ratificato i rappresentanti indicati dal consiglio d’amministrazione in carica quali nuovi componenti dell’organo di governo dell’ente morale.

Leggi l'intero articolo nell'edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X