Martedì, 25 Settembre 2018
DAVOLI

Tenta di sfondare cancello cantiere, arrestato

cantiere, davoli, furto, Catanzaro, Calabria, Archivio
Carabiniere uccide il padre

Ha tentato di rubare un autocarro che ha utilizzato, con la complicità di altre due persone, per sfondare il cancello di un cantiere con l'intenzione, presumibilmente, di compiervi un furto. É la vicenda che vede protagonista un nomade di 43 anni, del quale, in attesa dell'udienza di convalida, i carabinieri hanno reso note soltanto le iniziali, A.B..
L'episodio é accaduto la scorsa notte a Davoli Marina. A.B. é stato bloccato dai militari della Compagnia di Soverato dopo che alla Centrale operativa dell'Arma era stato segnalato il tentativo di furto di un autocarro. Giunti sul posto, i militari hanno individuato subito il mezzo di cui era stato segnalato il furto e a bordo del quale c'erano tre persone che stavano tentando di sfondare il cancello di un cantiere edile privato. A questo punto il conducente dell'autocarro, identificato poi per A.B., è stato bloccato, mentre i due complici sono riusciti a dileguarsi e vengono adesso ricercati. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X