Martedì, 18 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
NEL VIBONESE

Strada in una zona sottoposta a vincoli, tre denunce a Zambrone

Stavano eseguendo lavori di sbancamento per realizzare una strada in un'area sottoposta a vincolo paesaggistico e per questo sono stati denunciati dai carabinieri forestali impegnati in diversi servizi di controllo nel Vibonese.

Il fatto è accaduto a Zambrone, in località “Licciardo”, dove i militari nell'ambito di particolari attività di prevenzione e repressione di reati contro l'ambiente, con specifico riferimento al contrasto dell’abusivismo edilizio, hanno deferito tre persone che, a vario titolo ed in concorso tra loro, avvalendosi di false dichiarazioni stavano procedendo allo sbancamento di un costone per realizzare una strada in zona sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale.

I tre, rispettivamente committente, responsabile della ditta esecutrice dei lavori ed il tecnico progettista, sono stati quindi denunciati, oltre che per i reati di natura edilizia ed ambientale, anche per il reato di falsità ideologica.

I manufatti sono stati, quindi, sottoposti a sequestro preventivo per impedire il protrarsi dell’attività antigiuridica in atto al momento del controllo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook