Lunedì, 18 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Catanzaro, Farmabusiness: il tribunale scarcera Maurizio Sabato
LA DECISIONE

Catanzaro, Farmabusiness: il tribunale scarcera Maurizio Sabato

L'indagato aveva fatto ricorso al Tribunale della Libertà che ha alleggerito la misura cautelare
farmabusiness, scarcerato, tentata estorsione, Maurizio Sabato, Catanzaro, Archivio
Il Tribunale di Catanzaro dove si trova il Tdl

Con provvedimento depositato in data odierna (5 dicembre 2020) il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha emesso un ordinanza di revoca degli arresti domiciliari per Maurizio Sabato applicando la misura meno afflittiva dell’obbligo di dimora nel Comune di Catanzaro. Maurizio Sabato era stato arrestato il 19 Novembre 2020 nell'ambito dell’operazione “Farmabusiness” con l’accusa di tentata estorsione in concorso con altri imputati e di detenzione e porto di materiale incendiario, il tutto aggravato dall’art. 416 bis 1 Cp (associazioni di tipo mafioso), ai danni di un imprenditore catanzarese. Maurizio Sabato, che era difeso dagli avvocati Enzo e Davide De Caro, aveva immediatamente fatto ricorso al Tribunale della Libertà che aveva fissato udienza per il 3 dicembre scorso. Oggi l'alleggerimento della misura cautelare.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook