Sabato, 05 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti in strada a Lamezia, presentato un esposto in Procura
EMERGENZA RIFIUTI

Rifiuti in strada a Lamezia, presentato un esposto in Procura

di
emergenza rifiuti lamezia, esposto immondizia lamezia, rifiuti lamezia terme, Catanzaro, Cronaca
Rifiuti, fronte sempre più caldo

Era nell’aria. Ed è accaduto. Qualcuno doveva fare qualcosa di concreto per come è ridotta Lamezia; una latrina, degrado in ogni dove. Ed allora ci hanno pensato alcuni giovani della città, iniziando a togliere i rifiuti e abbandonati nella fontana di piazza Mercato. Ma questo non basta, anche perché la città è sommersa di spazzatura.

Così, due ex consiglieri comunali, hanno deciso di presentare un esposto alla Procura della Repubblica per interruzione di pubblico servizio. Si tratta di Nicola Mastroianni, esponente del Partito democratico, e di Massimo Cristiano, del Movimento territorio e lavoro. Entrambi, stanchi di vedere la città e la comunità mortificata e degradata, hanno deciso, se pur in tempi e modalità diversi, di presentare un esposto-denuncia alla Procura.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook