Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
INCARICO AL TRIBUNALE

Un consulente per "Catanzaropoli", in 51 finiscono sotto accusa

Catanzaropoli, multpoli catanzaro, Amedeo Cardamone, Bettina Russo, Domenico Tallini, Filippo Cosentino, Giacomo Domenico Mancuso, Ilaria Pagliai, Lidia Peschi. Salvatore Furriolo, Luciano Celia, Massimo Paolella, Raffaele Pucci, Salvatore Cristofaro, Segio Abramo, Vincenzo Sgromo, Catanzaro, Cronaca
tribunale catanzaro

Novanta giorni di tempo per il deposito delle trascrizioni delle intercettazioni nell’ambito del processo scaturito dalle inchieste Catanzaropoli e Multopoli: se li è presi il consulente tecnico nominato ieri dal Tribunale, dov’è in corso il giudizio a carico complessivamente di 51 imputati tra cui il sindaco Sergio Abramo, il consigliere regionale Domenico Tallini e il comandante dei Vigili urbani Giuseppe Antonio Salerno.

La prossima udienza, quando dunque tutto il materiale dovrebbe essere disponibile, è stata fissata per il 28 novembre. Già in quell’occasione dovrebbe iniziare l’esame dei testimoni, destinato a proseguire già negli altri appuntamenti in Tribunale previsti ii 5 dicembre e il 23 gennaio. Nella lista dei testimoni della Procura figurano gli ispettori della Digos della Questura Vincenzo Sgromo e Raffaele Pucci, gli agenti della Polizia municipale Salvatore Cristofaro, Lidia Peschi e Salvatore Furriolo, e poi Massimo Paolella, Bettina Russo, Luciano Celia, Ilaria Pagliai, Giacomo Domenico Mancuso, Filippo Cosentino e il vice comandante della Polizia municipale Amedeo Cardamone.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

G.L.R.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook