Martedì, 21 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
FORESTALE

Gestione illecita di rifiuti meccanici, sequestrata una discarica a Isca marina

di

Blitz dei carabinieri forestali di Davoli in una area privata di oltre 1000 mq di terreno a Isca marina. Nell’area in questione i militari forestali hanno trovato le conferme a precedenti indagini investigative che indicavano l’area utilizzata come una vera e propria discarica di rifiuti speciali e pericolosi.

In effetti i militari dell’arma nella parte terminale del terreno tra la rete di recinzione ed un capannanone, rinvenivano oltre dieci carcasse di auto ed autocarri nonché un cumulo di rifiuti composto da parti meccaniche, di carrozzeria, motori, sportelli cofani parti, elettriche ed elettroniche, materiale vario tutto illecitamente accantonato nell’area.

Una vera e propria discarica non autorizzata e gestione illecita costituita da cumuli di rifiuti pericolosi e non pericolosi, depositati in modo incontrollato, proprio per questo motivo i carabinieri forestali hanno proceduto al sequestro dell’intera area. Proseguono le indagini per l’identificazione del responsabile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook