Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La preghiera a Natuzza del papà di Christian e Nicolò
PARAVATI

La preghiera a Natuzza del papà di Christian e Nicolò

tragedia san pietro a maida, Angelo Frijia, Cristian Frijia, Nicolò Frijia, Stefania Signore, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Angelo Frijia al funerale della moglie e dei figli

Un barlume di speranza si accende nel cuore di Angelo Frijia a quattordici giorni dalla rovinosa alluvione che ha devastato il Lametino e che ha trascinato via per sempre la giovane moglie Stefania Signore e i due figlioletti Christian e Nicolò.

Un padre che pur nel grande e profondo dolore, che di certo lo accompagnerà per tutta la vita, cerca una ragione di speranza e di vita. Angelo vorrebbe capire e spiegarsi il perché di questa tragedia che lo vede oggi privo dei suoi cari, della sua famiglia scomparsa improvvisamente.

Per trovare conforto e speranza Angelo si è recato insieme ai suoi cari a Paravati, nei luoghi dove Natuzza ha seminato, fatto germogliare e fatto crescere l’amore, la fede e la speranza. Luoghi di preghiera e di pellegrinaggio. Lì Angelo si è recato per unirsi in preghiera e ritrovare Stefania, Christian e Niccolò.

I funerali di Stefania, Christian e Nicolò: ecco le immagini dell'ultimo saluto

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook