Giovedì, 22 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
TEMUTA RAPINA

Stefanaconi, sventato dalle fiamme gialle un "colpo grosso" alle Poste

di
fiamme gialle, finanza, posta, rapina, stefanaconi, ufficio postale, vibo, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'ufficio postale di Stefanaconi

Un probabile bottino da 200 mila euro, ma il gruppo armato pronto ad entrare in azione per svaligiare l’ufficio postale di Stefanaconi è stato bloccato nella notte tra venerdì e sabato dalla Guardia di Finanza che – prima ancora che l’alba sopraggiungesse sul piccolo centro alle pendici del capoluogo – ha fatto irruzione in almeno sei abitazioni, sventando quella che, secondo gli investigatori, avrebbe potuto essere una rapina in grande stile. Un colpo sensazionale nel giorno migliore dell’anno per le Poste.

In sostanza, quando ancora era notte fonda, gli uomini delle Fiamme Gialle hanno letteralmente invaso il paese, i loro mezzi sono stati dispiegati per le principali arterie del centro abitato, e le perquisizioni sono scattate ad orologeria in abitazioni private, oltre che in qualche attività.

Una cinquantina sarebbero stati in tutto i finanzieri intervenuti nel centro storico di Stefanaconi ed anche, a quanto pare, nella zona più periferica. Nel frattempo, altri uomini in divisa facevano irruzione nelle case di alcuni soggetti ritenuti ritenuti contigui alla criminalità organizzata locale, qualcuno addirittura con precedenti di polizia alle proprie spalle.

Leggi l'articolo completo su Gazzetta del Sud - edizione Catanzaro in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook