Lunedì, 17 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
PAPANICE

Aumento dei rifiuti in discarica, protesta silenziosa dei cittadini a Crotone

di

Una marcia silenziosa di oltre cinquanta auto che, con le quattro luci d’emergenza accese, da Papanice, passando per la strada statale 106, si sono dirette alla vicina discarica.

È la protesta pacifica – organizzata dalla parrocchia e dal Comitato volontario pro Papanice – che ieri pomeriggio i residenti della frazione di Crotone hanno messo in atto per dire «no» alla recente decisione della Regione di consentire alla Sovreco, la società del gruppo aziendale che fa capo alla famiglia Vrenna, di utilizzare il terzo sub lotto del terzo lotto, già esistente, dell’impianto di località Columbra per conferire ulteriori rifiuti solidi urbani. Ma non solo.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X