Martedì, 18 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Igiene cittadina a Borgia: ancora una proroga in attesa di affidare il nuovo appalto

Catanzaro, Calabria, Cronaca
Contenitori per la raccolta differenziata

L’eccezione rappresentata dal regime di proroga rischia di diventare la regola nella gestione del settore dei rifiuti nel Comune di Borgia. È in vigore dal 1 gennaio scorso la proroga tecnica concessa alla ditta “Eco Works e Trans” di Santa Severina (Crotone) per la durata di ulteriori sei mesi, ovvero fino al 30 giugno 2019, nonostante con una comunicazione del 20 novembre scorso, la società avesse manifestato la «non disponibilità a proseguire il servizio nel caso si ritenesse opportuno procedere ad eventuali proroghe al contratto».

La determina con cui è stato prorogato il contratto per un importo di quasi 215mila euro reca la firma del responsabile dell’ufficio tecnico Pietro Danieli che ha attribuito il mancato espletamento della gara d’appalto per l’affidamento del servizio «alla grave e notoria carenza di organico dell’area tecnica del Comune di Borgia».

Da un lato, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, la proroga alla ditta attualmente operante per altri sei mesi, dall’altra l’indizione di una procedura aperta previa pubblicazione di un bando di gara che prevede un importo annuo di 468.100 euro e una durata di cinque anni. Nelle more dell’espletamento del bando, il Comune proroga l’affidamento alla “Eco Works e Trans”, per continuare ad assicurare un servizio essenziale, con la clausola della rescissione del contratto in caso di affidamento del servizio al nuovo gestore individuato mediante gara.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook