Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Squillace, la Chiesa contro la violenza delle ultime settimane
L'OMELIA

Squillace, la Chiesa contro la violenza delle ultime settimane

Antonio Cantisani, Salvatore Taverniti, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L’arcivescovo emerito, monsignor Antonio Cantisani

Scende in campo anche la Chiesa diocesana di Catanzaro-Squillace contro gli atti violenti delle scorse settimane a Squillace e l’ultimo atto incendiario che ha interessato il giornalista Salvatore Taverniti, corrispondente di Gazzetta del Sud dal centro ionico.

L’omelia dell’arcivescovo emerito monsignor Antonio Cantisani è stato un autentico monito, accolto e molto gradito dai fedeli presenti nella basilica cattedrale dove ieri sera è stata celebrata la festa della traslazione delle reliquie del patrono Sant’Agazio.

«Vi confido che sono rimasto turbato e sconvolto – ha detto Cantisani - per gli episodi di violenza che si sono succeduti anche di recente a Squillace. Non l’avrei mai immaginato, ma sono certo che tutti i cittadini squillacesi respingeranno con forte determinazione ogni forma di violenza».

L’arcivescovo emerito ha anche fatto una riflessione “politica” in relazione alle prossime elezioni comunali di Squillace. «I nostri rappresentanti – ha sottolineato – perché facciano una buona politica devono avere la piana consapevolezza del proprio ruolo, trasparenza, onestà, competenza, capacità di progettare, impegno costante».

Tutti i dettagli domani sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook