Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Soriano, sbatte con l'auto e va in ospedale ubriaco: scatta la denuncia
L'INCIDENTE

Soriano, sbatte con l'auto e va in ospedale ubriaco: scatta la denuncia

Vittima poco prima di un incidente autonomo, altrettanto autonomamente si era recato in ospedale dove però avrebbe iniziato a creare problemi, causati in particolar modo da uno stato di alterazione psicofisica. Condizione non dovuta soltanto allo choc per l'incidente ma anche e soprattutto alla quantità di alcol che aveva ingerito. Ad accertarlo sono stati i carabinieri della Stazione di Vazzano intervenuti in ospedale perché allertati dal personale sanitario ma al loro arrivo non hanno trovato l'uomo che, nel frattempo, aveva deciso di andarsene.

Scattate così le ricerche  i militari, quindi, si sono recati in via Giardinieri dove rintracciavano il soggetto e gli prestavano soccorso. Ma gli atteggiamenti e i comportamenti posti in essere da un  32enne, originario del posto, insospettivano i carabinieri i quali,  dopo aver chiamato il 118, e dopo aver effettuato il primo soccorso, decidevano di procedere ad accertamenti più approfonditi.

Di fatto l'uomo  veniva medicato per le piccole ferite che si era procurato al seguito dell’incidente stradale, ma  all’esito degli accertamenti etiolometrici compiuti all’ospedale di Vibo Valentia, veniva riscontrato un tasso alcolemico pari a 3.76 g/L di molto superiore alla soglia dello 0.5 g/L previsto.

Sicuramente il tasso alcolemico così elevato risulta quasi un record, in negativo, tra quelli registrati nel territorio vibonese. Il 32enne, al quale è stata ritirata la patente, rischia ora una sanzione amministrativa compresa tra i 1500 e i 6000 euro ed è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook